HomeTag Armando Gioia

Campi, Sparse, Flusso

Scritto da Armando Gioia   Campi Spesse volte andando per i campi distesi ho udito vocii indistinti; rombi di terra dileguarsi in addii; lamentii succinti svanire sotterra. Spesse volte andando per i campi incolti ho visto il niente dinnanzi agli occhi; per fame ho visto vagare un tarlo dolente e un nero sciame d’insetti cercare rifugio. Spesse volte andando per i campi inesistenti della mente ho cercato come un segugio tracce, facce, gente nel dolore...