HomeTag Sellerio

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/02/20220220_143947-640x640.jpg

A little life

The books chosen by Federica Dagonese This review is available only in the original language _________________________________________________________________________ Mi accorgo di aver letto un buon libro quando le provo tutte, ma proprio tutte – come i capricci dei bambini – per poterne ritardare fino all’inverosimile la fine. Non l’ho letto tutto d’un fiato: ne inizio la lettura quando con stupore mi accorgo di averne divorato metà, mi fermo, metto il segnalibro e penso che sia una trappola seducente! Passo a...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2030/02/20220213_090056-640x640.jpg

The last province

The books chosen by Federica Dagonese This review is available only in the original language _________________________________________________________________________ Tre sono stati i motivi che mi hanno spinto ad acquistare questo libro. Il primo è che non si tratta di un Sellerio dalla classica copertina blu, ma vi è un quadro dalle tonalità tenui (che poi sarebbe il secondo motivo, appunto) e non ho saputo resistere alla bellezza- insomma mi ha colpito questa serie di edizioni diversa; infine...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/02/20220209_184748-640x640.jpg

Mastro Geppetto

The books chosen by Andrea Salonia This review is available only in the original language _________________________________________________________________________ Mia madre dice spesso che essere genitore è complesso, e che fare il genitore è il mestiere più difficile che ci sia. Per me, che genitore non sono e che vorrei e avrei fortissimamente voluto essere padre, amando profondamente un essere venuto al mondo, cercando di dar spazio e fine a tutto quell’amore che c’è dentro, soffocandolo quasi di...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/20211203_065953_0000-640x640.png

My stupid intentions

“FRIDAY DI-VERSO” “…surprised about how long I’d lived, still unsure how it was going to end.” Perhaps a review would be needed for each chapter. Or those scholastic questions of understanding the text, for once without the obscene hassle of a “right” or “wrong”. Because this, gentlemen, is a book that poses many questions. Starting from the choice of a population of the undergrowth as the protagonist: is it a (black) fairy tale? a satire? an...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/12/WhatsApp-Image-2020-10-18-at-18.38.09-640x640.jpeg

Lumen

Written by Donatella Lanza This review is available only in the original language. _______________________________________________________   Si può parteggiare per il protagonista di un romanzo quando è un convinto membro dell’esercito nazista? Siamo a Cracovia nell’ottobre del 1939, Martin Bora è un capitano della Wehrmacht di stanza nella città polacca appena invasa dai nazisti. E’ iniziata la Seconda Guerra Mondiale. In un contesto completamente in subbuglio, dove gli ultimi ribelli tentano di resistere e gli ebrei...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200821_093827_0000-640x640.png

The active illness of the anarchist Pinelli

“The anarchist Pinelli died, albeit in his own way, a natural death.” Challenging and intense book. The reading provides a strong knowledge of the history of Italy after World War II and the years of violent protest. A total immersion in the political, economic and social fractures that put the Italian state entity to a severe test. The initial preface helps the reader to orient himself in a world very distant from today, up to...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/07/20200506_205103-640x640.jpg

Before us

Written by Elisa Lorenzini. This review is available only in the original language. ________________________________________________________ Le colpe dei padri non sono quelle dei figli. Eppure, in una certa misura, sì. Perché se è vero che ogni epoca e ogni uomo ha il suo fardello, è vero anche che ai posteri tocca confrontarsi col vissuto di chi li ha messi al mondo, assorbendone colpi e contraccolpi. In quest’ottica consequenziale, che assegna a ciascuno il suo ruolo in...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/04/20200409_091142-640x640.jpg

A little life

Written by Donatella Lanza. This review is available only in the original language. ___________________________________________________ Il titolo è “Una vita come tante” ma nessuna delle vite raccontate in questo romanzo ha alcunché di ordinario, anzi. In più di un momento ho avuto l’impressione, o forse la sottile speranza, che l’autrice avesse deliberatamente forzato la mano. Jude, Willem, Malcom e JB si incontrano al college e, seppure con le deviazioni tipiche dell’esistenza umana, rimangono l’uno a fianco...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/03/20200330_115251-640x640.jpg

Il tram di Natale

Written by  Elena Danioni. This review is available only in the original language. ______________________________________________________________ Giosuè Calaciura in 107 pagine ci racconta l’ordinaria corsa del tram 14 che, nel giorno magico della vigilia di Natale, attraversa Milano, destinato a raggiungerne l’ estrema periferia. Il tram, complice la speciale data della vigilia di Natale, assume le sembianze di una cometa con i fari che illuminano le rotaie e le scintille di fuoco che si irradiano nella notte. Fermata dopo fermata scopriremo come il...