HomeAuthor Redazione

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/09/20220926_150148_0000-640x640.png

Qualcosa nella nebbia

“Mi ricorderò per sempre l’ammirazione nei suoi occhi, il pensiero di aver cresciuto qualcosa di meglio di un soprammobile.” Libro bello, che rimane dentro nelle molte buone e cattive intenzioni, in una storia non lineare, e nella impossibilità (almeno per noi) se definirlo un romanzo o un insieme di racconti. Una lettura piacevole che non ci attendavamo e che ci ha fatto arrivare al punto finale del testo con una rinnovata speranza per il futuro...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/09/20220929_092141-640x640.jpg

Il salto dell’acciuga

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Camminare è perdersi e ritrovarsi, e tutte cose insieme. Farlo con lentezza, un passo e poi un altro, chilometri dopo chilometri, un giorno e poi quello dopo, lasciando che gli occhi vaghino attorno, e con loro i pensieri. Lo sapevo da sempre, ma è la maturità degli anni che si son accumulati sugli anni che me ne han dato piena coscienza. Così ho cominciato: affascinato dai nomi dei percorsi. Il...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2500/08/20220909_155116_0000-640x640.png

Klara e il Sole

“Una recinzione si può abbattere in un momento.” Primo libro pubblicato da Ishiguro, dopo la vittoria del nobel nel 2017, e in un certo senso si nota perché è fuori dal suo solito alveo narrativo. A tal proposito noi pensiamo che sia un regalo che lo scrittore abbia voluto fare a sé stesso e a chi ama la sua penna, qualsiasi strada volesse intraprendere.  Klara è un androide (o Amica Artificiale), che si alimenta alla...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2500/07/20220915_160448_0000-640x640.png

La casa di via Valadier

“Le persone capaci, le persone oneste non possono finire che così. O in galera, o all’estero, o costrette a ritirarsi a vita privata.” Un piccolo gioiellino da tenere tra gli oggetti cari della lingua italiana. Un romanzo senza troppe pretese, se non di raccontare una storia semplice, con personaggi costruiti sulle sabbie mobili della meschinità umana, specchio sincero della società. Due racconti scritti in periodi diversi che offrono un chiaro punto di vista sulla disillusione...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/09/20220915_070742-640x640.jpg

Giochi proibiti

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ È spietato. È feroce. È di una disarmante tenerezza, senza essere favola, senza essere fiaba. È tanto originale. Soprattutto è di una modernità che pare fantascienza. Perché GIOCHI PROIBITI venne scritto nel 1947, la seconda grande guerra era terminata da poco, la gente si leccava ancora le ferite, aveva gran voglia di vivere, e prendeva coscienza piena dell’orrore. Oggi siamo ancora lì, immersi dento fino al naso e galleggianti, e...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/09/20220908_213744_0000-640x640.png

Avventure dello stampatore Zollinger

“VENERDÌ DI-VERSO” “August Zollinger aveva capito che un’altra tappa della sua vita era finita.”   Secondo Vogler, autore de “Il viaggio dell’Eroe”, in pratica esiste un’unica storia, declinata all’infinito. E voi, in effetti, potreste prendere le tappe di questa storia archetipica e sovrapporle in maniera piuttosto accurata alle pagine di Pablo d’Ors, guadagnandone una certa soddisfazione. O delusione. Vedete voi. Insomma quel che ne ricavereste sarebbe una conferma piuttosto che uno sconvolgimento del vostro bagaglio culturale...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2500/07/20220831_194759_0000-640x640.png

La stanza del vescovo

“Ognuno vive e ama dov’è, come può e quando gli capita.” Un piccolo gioiellino da tenere tra gli oggetti cari della lingua italiana. Un romanzo senza troppe pretese, se non di raccontare una storia semplice, con personaggi costruiti sulle sabbie mobili della meschinità umana, specchio sincero della società. Elegante nella penna e nei toni, anche quando racconta vicende laide, il libro è un manifesto dello stile di Piero Chiara. Ambientato nell’immediato secondo dopoguerra, la voce...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/07/png_20220724_174502_0000-640x640.png

La storia del Rock

“Nella storia del rock, Woodstock è stato il Big Bang.” Seconda edizione, riveduta e aggiornata di un’opera già iconica, in cui viene celebrata la storia della musica rock. Non è importante essere appassionati o meno di questo genere per leggere il libro, anzi tutt’altro, potrebbe essere la chiave necessaria per innamorarsene e aprire i propri orizzonti musicali/culturali. Basta avere una spiccata curiosità per il nuovo (pur parlando di storie passate), come quando durante un lungo...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/07/WhatsApp-Image-2022-07-28-at-07.02.41-640x640.jpeg

Storia del figlio

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Di questo Storia del figlio in un’estate tanto afosa quanto insopportabile ricorderò soprattutto la freschezza delle parole. I giochi di sostantivi, verbi, aggettivi, articoli, pronomi, e tutte armoniosamente insieme, capaci di rappresentare sensazioni plastiche e vive, che si fan poi emozioni. Disegni acquarellati, oppure geometrici, come nel miglior Broadway Boogie Woogie di quel Piet Mondrian che disponeva solamente i gialli i rossi i bianchi e ancora i blu...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/07/20220715_122917_0000-640x640.png

Misty Copeland

“Ballerai davanti a re e regine. Avrai una vita che la maggior parte delle persone non immagina nemmeno.” Chi è Misty Copeland? Quale storia si nasconde dietro il nome eponimo del titolo, poco noto al grande pubblico, ma che ha attirato l’interesse di Cristina Sarto, tanto da dedicarle un libro? Misty è il sogno americano raccontato dagli occhi lontani di una giornalista europea, ed è forse questo a dare maggiore valore al testo. Solamente un...