HomeCategory Libri

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/07/20210704_221412_0000-640x640.png

Domani avremo altri nomi

LA PRIMA RECENSIONE DEL MESE SARÀ DEDICATA ALLA NUOVA RUBRICA:  “LUNEDÌ DI-VERSO” “Ci fu un istante in cui entrambi esitarono, poi non esitarono più.” Diceva Edgar Lee Masters: “Quando l’amato si ritrae dalla tua anima, allora hai perduto la tua.” Che è vero e non lo è, ma ci si mette una vita a impararlo. Lui e Lei. I protagonisti senza nome di una storia unica e uguale a milioni di altre, la storia di due anime che...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/07/20210703_125848_0000-640x640.png

La casa delle madri

“I vivi si sono adattati: hanno ricavato bellezza dalle rovine.” Mettetevi comodi, concentratevi e iniziate a leggere La casa delle madri. Non è un libro facile: è una storia di dolore e sofferenza. E allora, cari lettori, potrete chiederci perché leggerla? Perché arrecarsi consapevolmente questo male? Ma soprattutto che cosa ci spinge a continuarne la lettura? La riposta a queste domande cercherà di essere il nostro tentativo di suggervene la lettura. È una storia forte,...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/20210626_160438_0000-640x640.png

Nuovissimo testamento

“Il potere che finge di istruire e invece governa con paternalismo ha la strada spianata.” Come sarebbe vivere in una nazione dove è stato scientificamente deciso di eliminare l’empatia perché ritenuto elemento disturbante della democrazia? Azzerare il libero pensiero per garantire un funzionamento senza intoppi della macchina politico-burocratica di un paese, può essere ritenuto il giusto prezzo da pagare?  Siamo così entrati a piedi uniti dentro la storia narrata nel libro, in cui un giorno...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/20210626_104108_0000-640x640.png

L’anno che a Roma fu due volte Natale

“Ché la felicità mica si produce per talea: non funziona quasi mai, come col glicine.” Una banda di tre “ladri” improvvisati ha una missione tutt’altro che alla loro altezza. L’autore ci offre una giusta caratterizzazione di tutti i nostri protagonisti, tanto da indurci ad immaginarli senza nessuna difficoltà nella scena di un film comico: il romanzo ha una chiara impostazione cinematografica che ne costituisce la vera forza. Senza svelarvi troppi particolari sulla impegnativa missione che...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/20210620_210407_0000-640x640.png

Il vizio della solitudine

“La giustizia è una cosa, la legge è un’altra.” Ennio Guarnieri è un poliziotto con un alto senso della giustizia che, dopo aver pestato i piedi a una persona a cui sarebbe stato meglio non farlo, sarà costretto a lasciare la divisa. La svolta inattesa della sua vita e della sua quotidianità porterà Ennio a chiudersi in se stesso, tagliando i già flebili legami di socialità con i pochi amici e gli ex colleghi.  Proprio...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/20210619_073802_0000-640x640.png

Adorazione

“Si è sempre la provincia di qualcun altro, anche Latina era provincia.” Adorazione è romanzo in cui si intrecciano le vite di adolescenti, divisi tra la tragica morte della giovane amica Elena, costantemente evocata, e un’estate come molte altre, divisa tra lo sbocciare di amori acerbi, e nuove scoperte di sé.  Tendenzialmente lo scritto si presenta con una storia dal nocciolo interessante, più che mai attuale e realistico, ma dallo sviluppo, a nostro parere, confuso...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/20210612_083523_0000-640x640.png

Quel blu di Genova

“La pizza è la povertà vissuta come ricchezza.” Dopo la morte del padre, Pietro, un uomo milanese di mezza età, si trova a riavvolgere la storia della propria famiglia, e vola a San Francisco per sistemare alcune questioni pendenti di una casa dei propri antenati. Lì ritrova uno scritto di un suo avo destinato a futura memoria, in cui racconta le vicende che lo avevano portato a fuggire da Milano dopo aver preso parte alle...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/0001-2771246524_20210612_125850_0000-640x640.png

Il pane perduto

“Io volevo tornare nella pancia della mamma e non nascere mai più.” Il libro è un’autobiografia asciutta e struggente. La scrittrice ci racconta la propria vita, dall’infanzia fino ad oggi, e ci affida, senza soffermarsi in pietismi, la difficile vita vissuta in Ungheria tra la povertà della sua famiglia, la traumatica esperienza della deportazione nel lager, la sofferenza e lo strazio e infine il vivere da sopravvissuta. Potremmo facilmente dirci che sì, si tratta di un’altra...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/0001-2468962315_20210606_222604_0000-640x640.png

Lingua madre

LA PRIMA RECENSIONE DEL MESE SARÀ DEDICATA ALLA NUOVA RUBRICA:  “LUNEDÌ DI-VERSO” “Es regnet so stark und es ist so schön, wenn es so stark regnet.” Parole sporche. Parole pulite. Cosa può sporcare una parola? Una parola è una costruzione di suoni, di associazioni, di significati. Ha una sua consistenza fisica, un sapore diverso per ogni bocca. Esiste un amore per le parole che non tutti comprendono perché non tutti sono soliti abitarle piuttosto che usarle. Coloro che scelgono di...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2050/06/20210604_165842_0000-640x640.png

Due vite

“Non siamo nati per diventare saggi, ma per resistere, scampare, rubare un po’ di piacere a un mondo che non è stato fatto per noi.” Due vite è un libro che non mente: si tratta esattamente del racconto di due vite di due amici dell’autore, Pia Pera e Rocco Carbone. È un romanzo che ci commuove sebbene sia immerso in una disarmante semplicità narrativa, proprio perché si configura, sin dalle prime pagine, come un’asciutta e...