HomeAuthor Redazione

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/01/20220113_184617_0000-640x640.png

Nella casa dei tuoi sogni

“VENERDÌ DI-VERSO” Nessuna di queste cose esiste. Non avete nessun motivo di credermi. …la temperatura si alza, è del tutto sgradevole, ma la rana si è indebolita, non ha più la forza di uscire. Se fosse stata gettata nell’acqua già bollente, con un colpo di reni sarebbe saltata fuori.  Conoscete la metafora della rana nella pentola d’acqua calda? Chomsky la usò per descrivere l’individuo immerso nel degrado della società.  Carmen Maria Machado, nelle 300 e più...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/01/20220113_180249-640x640.jpg

Atlante occidentale

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Una sera, mesi e mesi orsono, un amico caro, cui voglio molto bene, filosofo, barbuto, collerico, libero come vorrei saper essere e controcorrente per passione e per intellettualità, con toni di entusiastico affetto mi ha parlato di questo romanzo, Atlante occidentale, del suo di amico, Daniele Del Giudice. Non lo conoscevo affatto, non si riesce che a conoscere poco, se non addirittura nulla, e il bianco della copertina...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/01/20220106_180127_0000-640x640.png

La ragazza interrotta

“Quando sei triste hai bisogno di sentire il tuo dolore fatto musica.” Libro di memorie, in cui la scrittrice racconta la sua esperienza di paziente presso una clinica psichiatrica statunitense verso la fine degli anni 60 dello scorso secolo.  Un salto nel vuoto attraversato dopo una diagnosi, forse errata, di disturbo della personalità, a seguito di un presunto tentativo di suicidarsi. La permanenza presso la struttura ospedaliera privata McLean si prolungherà per diciotto mesi, durante...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/01/P_20210901_154550_HDR_1-640x640.jpg

Unicorno (e cavallo)

Recensione di Alessia Colombo Tipologia: albo illustrato Tematiche principali: diversità, amicizia, accettazione di sé Tecnica delle illustrazioni: digitale Età consigliata: 6-10 anni   Unicorno è perfetto, ha un bellissimo corno di zaffiro, una criniera arcobaleno e denti bianchissimi. Mentre Cavallo non ha nulla di tutto ciò. Dal sedere di Unicorno escono arcobaleni, da quello di Cavallo invece… no. Unicorno mangia solo dolcetti rosa e fa tutto con MOLTA (troppa) gioia. Cavallo mangia fieno ed è sempre imbronciato. Un giorno...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/01/20220103_091006-640x640.jpg

Il mostruoso femminile

Scritto da Ludovica Micalizzi _________________________________________________________________________ Per millenni dire donna è equivalso a dire mostro. La femminilità è stata capace di generare nei secoli una paura indomabile, implacabile e spesso incomprensibile. Partendo da tali assunti Jude Ellison Sady Doyle scrive quella che potremmo definire un’opera controcorrente: Il mostruoso femminile. Il testo non può essere definito un romanzo ma ugualmente non rientra nella categoria dei saggi; esso è infatti un’opera di decostruzione sistemica delle categorie figlia-moglie-madre (corrispondenti alle sezioni del libro) alle quali...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/20211229_151723-640x640.jpg

’14

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Perché leggere della Prima Grande Guerra nel 2021? Perché è utile. Perché è profondamente necessario. Perché rischiamo di dimenticarcene, assorbiti dal nostro nuovo tempo e dalla buriana dell’accadere del passato prossimo, prossimissimo oserei dire, e del futuro di domani, perché già il dopodomani è troppo in là per pensarci con adeguata cognizione di causa. Perché siamo stati quelli che la guerra l’anno combattuta, e la nostra bella bellissima...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/20211216_174014_0000-640x640.png

H/H

“Cose che per qualcuno sono di nessuna importanza, per altri possono essere terribili come la morte.” Il libro è diviso in due storie distaccate l’una dall’altra, rispettivamente dal titolo Hard Boiled e Hard Luck – da cui quello del libro H/H. Per quanto indirettamente in contrapposizione per ambientazione, personaggi e rapporti familiari, a legare i due racconti è il tema di sottofondo: il mondo dell’aldilà e il tentativo di provare ad andare avanti nonostante il...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/20211215_213756-640x640.jpg

Il nostro meglio

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Ho chiara memoria di nonna, i suoi capelli cotonati e la “grembiala”, come la chiamava lei, la luce che entra da dietro e la torta all’Alchermes regina sul tavolo, fucsia nel centro, e viva di giallo della crema pasticcera e del pan di Spagna sopra e sotto. Una torta a righe, così la ricordo, la mia preferita preparata da nonna, insieme a una infinita dolcezza e un grande...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/09/20200825_163826_0000-640x640.png

Storia degli anarchici milanesi

“Ogni anarchico era visto come pericoloso solo per il fatto di essere anarchico. Era pericolosa l’ideologia, non l’uomo.” Monografia storica interessante. Per la lettura del testo è consigliata una buona infarinatura di storia italiana di inizio secolo, altrimenti si corre il rischio di rimanere arenati dopo lo scorrere delle prime dieci pagine.  Data la rilevanza del capoluogo lombardo, la storia del mondo anarchico milanese è di riflesso quella dell’intera penisola. Milano è riscoperta come un crocevia...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/P_20210629_111947_HDR_1-640x640.jpg

Ti aspetto qui

Recensione di Alessia Colombo Tipologia: albo illustrato Tematiche principali: rapporto mamma bambino, animali, distacco Tecnica delle illustrazioni: pastelli e acquarelli Età consigliata: 0 – 5 anni   “La mamma deve andare al lavoro, ma tornerà presto”, dice una mamma al suo bambino, a meno che sulla strada del ritorno non ci sia una mucca che proprio non vuole spostarsi. Spinta via la mucca è rimasto un lago di latte e la mamma chiama un elefante...