HomeTag 1968

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/02/20210202_152335-640x640.jpg

L’opera al nero

Scritto da Donatella Lanza _________________________________________________ “Un altro mi attende altrove. Ci vado.” “Chi?” volle sapere Henri-Maximilien stupefatto. “Il Priore di Leon, quello sdentato?” Zenone si volse: “Hic Zeno,” rispose. “Me stesso.” Nella mia vita, solo una cosa ha messo sotto la lente di ingrandimento il concetto di libertà come il 2020: l’Opera al Nero, di Marguerite Yourcenar. Il romanzo, che in senso lato ha plasmato la mia intera esistenza, si riassume in quella che per...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/09/20200924_233417_0000-640x640.png

Diario in Bolivia

“Giornata nera per me: l’ho superata a forza di volontà perché mi sentivo a pezzi.” Questa recensione non vuol essere un giudizio sul personaggio storico-politico, né un processo su cosa è stata la storia latinoamericana durante la guerra fredda, campo di confronto tra USA e URSS, superpotenze impegnate in molteplici conflitti periferici per evitare scontri diretti, dalle conseguenze inimmaginabili. Non è questo il luogo e, francamente, non pensiamo di esserne capaci. Il libro è la riproposizione del...