HomeTag 2021

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/0001-2771246524_20210612_125850_0000-640x640.png

Il pane perduto

“Io volevo tornare nella pancia della mamma e non nascere mai più.” Il libro è un’autobiografia asciutta e struggente. La scrittrice ci racconta la propria vita, dall’infanzia fino ad oggi, e ci affida, senza soffermarsi in pietismi, la difficile vita vissuta in Ungheria tra la povertà della sua famiglia, la traumatica esperienza della deportazione nel lager, la sofferenza e lo strazio e infine il vivere da sopravvissuta. Potremmo facilmente dirci che sì, si tratta di un’altra...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/188792961_10223648327670250_3312540726634648753_n-640x640.jpg

Tu sei musica

Recensione di Alessia Colombo Tipologia: albo illustrato con tracce musicali da ascoltare Tematiche principali: musica, ritmo, meditazione Tecnica delle illustrazioni: acrilico Età consigliata: 0-6 anni   Tutti abbiamo una musica dentro di noi… può essere veloce come una trottola o lenta, leggera come palloncini rossi o pesante come un masso, a volte arrabbiata, precisa come un orologio svizzero o capricciosa e volubile come le campane a festa. La musica che ciascuno porta con sé può essere in tantissimi...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/06/0001-2468962315_20210606_222604_0000-640x640.png

Lingua madre

LA PRIMA RECENSIONE DEL MESE SARÀ DEDICATA ALLA NUOVA RUBRICA:  “LUNEDÌ DI-VERSO” “Es regnet so stark und es ist so schön, wenn es so stark regnet.” Parole sporche. Parole pulite. Cosa può sporcare una parola? Una parola è una costruzione di suoni, di associazioni, di significati. Ha una sua consistenza fisica, un sapore diverso per ogni bocca. Esiste un amore per le parole che non tutti comprendono perché non tutti sono soliti abitarle piuttosto che usarle. Coloro che scelgono di...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/20210529_095315_0000-640x640.png

Salvati tu che hai un sogno

“Certe volte penso che la vera maledizione del mio continente non sia tanto la povertà, ma il fatto che quanto sei povero pensi solo a te.” Guidrigildo, parola di origine longobarda formata da wer (uomo, in latino vir) e geld (prezzo, valore), è la somma di denaro che rappresentava l’indennità da versare ai parenti della persona uccisa.  Ecco quindi racchiuso tutto il libro in una singola parola lontana nel tempo, come il protagonista della storia proveniente...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/20210529_125443_0000-640x640.png

Splendi come vita

“Il lieto fine bisogna conquistarlo, non inventarlo.” Maria Grazia Calandrone ci affida una storia privatissima e intima; dalle note amare sin dalle prime pagine. È il racconto di un rapporto madre-figlia costituito da un amore profondissimo durante gli anni d’oro dell’infanzia e da un enorme caos negli anni avvenire. Non si tratta di una semplice storia raccontata da una figlia, bensì di un rapporto tormentato con una madre adottiva che ad un certo punto rifiuta di essere madre:...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/20210515_082741_0000-640x640.png

Il libro delle case

“…è così che si apre la Casa dei ricordi, ma troppo tardi perché Io riesca a entrare.” Chi siamo davvero? Nessuno meglio dei luoghi in cui viviamo, o abbiamo vissuto, può raccontarci meglio. Essi stanno lì, immobili o semimobili a guardarci, ad accoglierci, a vederci crescere, vivere e a osservarci mentre partiamo talvolta. “Il libro delle case” è per noi un esperimento letterario ben riuscito di raccontare la storia di un uomo, chiamato Io, contornato...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/20210506_210535_0000-640x640.png

Piccolo libro di entomologia fantastica

“Se segui le farfalle, arrivi sempre dall’altra parte del mondo.” Romanzo arguto, di ampio respiro, sui perché della vita, affrontati con naturalezza, analizzati al vento caldo del buon senso. La storia raccontata è estremamente semplice, ma non per questo non complicata. Accompagnati dall’amore per l’ematologia, un gruppo di giovani ragazzi, spinti dalla voglia di conquistare il mondo, si allontana da casa per alcuni giorni per andare alla ricerca di una villa, avvolta da una leggenda...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/20210506_210900_0000-640x640.png

Sembrava bellezza

“Qual è il momento preciso in cui scopriamo che volare è prerogativa di uccelli e farfalle?“ Sembrava bellezza e invece no: era dolore, sofferenza, rifiuto di sé e degli altri, ammirazione mista ad invidia e odio; sembra giovinezza e invece era bullismo, prevaricazione e violenza; sembrava successo e gloria della propria carriera e invece era fuga e pianti e ricerca costante di ciò che non c’è o non c’è più. La protagonista è una scrittrice,...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2031/04/20210422_203411_0000-640x640.png

Cosplaygirl

“Tornare a casa dei miei non aiuta.” Abbiamo iniziato la lettura di questo libro conoscendo poco il mondo del cosplay, e di tutta la realtà parallela che vi gira attorno. Per i pochi che come noi non dovessero conoscerlo, il cosplay è un fenomeno mondiale, per cui giovani appassionati (ma anche meno giovani ormai) interpretano personaggi di videogiochi o del mondo manga, realizzando costumi e coreografie.  Il libro racconta le vicende di Alice, una giovane...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2030/03/20210306_165455_0000-640x640.png

La casta dei casti

“Chi è capace di controllare i propri istinti sessuali non può che essere ritenuto appartenente a una razza superiore.” Lavoro sociologico di impatto a partire dal titolo. Un impegno concreto per provare a far luce su uno dei temi più delicati e controversi all’interno del mondo cattolico: il rapporto tra il sesso (e la sessualità) e il clero. Benché il celibato sia una regola di diritto canonico, e quindi facilmente abrogabile perché non direttamente connessa con...