HomeTag Feltrinelli

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/20210522_081436_0000-640x640.png

Denti

“Quanti segreti nascondono le persone con cui passiamo la vita.” Una lite per futili motivi in una coppia, il gesto violento della donna che con un posacenere rompe gli incisivi del proprio compagno, e un pozzo senza fondo di ricordi e ossessioni e paure e dubbi che si apre sotto i piedi del nostro protagonista, nome ormai sdentato. Un viaggio a “bocca aperta” – se ci passate la battuta – dentro e fuori le nevrosi...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/05/20210515_082741_0000-640x640.png

Il libro delle case

“…è così che si apre la Casa dei ricordi, ma troppo tardi perché Io riesca a entrare.” Chi siamo davvero? Nessuno meglio dei luoghi in cui viviamo, o abbiamo vissuto, può raccontarci meglio. Essi stanno lì, immobili o semimobili a guardarci, ad accoglierci, a vederci crescere, vivere e a osservarci mentre partiamo talvolta. “Il libro delle case” è per noi un esperimento letterario ben riuscito di raccontare la storia di un uomo, chiamato Io, contornato...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/02/20210202_152335-640x640.jpg

L’opera al nero

Scritto da Donatella Lanza _________________________________________________ “Un altro mi attende altrove. Ci vado.” “Chi?” volle sapere Henri-Maximilien stupefatto. “Il Priore di Leon, quello sdentato?” Zenone si volse: “Hic Zeno,” rispose. “Me stesso.” Nella mia vita, solo una cosa ha messo sotto la lente di ingrandimento il concetto di libertà come il 2020: l’Opera al Nero, di Marguerite Yourcenar. Il romanzo, che in senso lato ha plasmato la mia intera esistenza, si riassume in quella che per...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/01/WhatsApp-Image-2021-01-04-at-13.18.27-640x640.jpeg

Kitchen

Scritto da Alessia Giannola _________________________________________________ Kitchen è il romanzo esordio della scrittrice giapponese Banana Yoshimoto ed è composto da tre parti: kitchen, plenilunio e moonlight shadow; quest’ultima parte è però presente solo in alcune edizioni del libro tra cui questa edita dalla Feltrinelli. Il filo conduttore del libro è il tema della solitudine, infatti Mikage, la protagonista, è una giovane ragazza che si ritrova sola al mondo dopo la morte della nonna. Il senso di...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/12/WhatsApp-Image-2020-12-03-at-10.25.56-640x640.jpeg

La lunga notte del dottore Galvan

“La vita è ricca di premi di consolazione.” Brillante, veloce, pieno di spunti e riflessioni. La lunga notte del dottor Galvan è per estensione la vita di ognuno di noi, ma non esattamente di notte, bensì durante il giorno. Costretti dentro un ruolo ben definito e pronti ad indossare maschere inespressive per creare qualcosa che poi si rivela vuota, perdiamo di vista le cose più importanti.  Il nulla creato nel libro è racchiuso nell’elaborazione superflua...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/11/WhatsApp-Image-2020-11-11-at-15.52.12-640x640.jpeg

L’albergo delle donne tristi

“Quando è stato soddisfatto un desiderio profondo, la donna è disposta a perdonare. In caso contrario, non perdonerà mai.” Un romanzo intenso, dedicato all’esplorazione dell’animo femminile, senza alcun tipo di luogo comune o, peggio ancora, di ricerca di facile consenso. Delicato ma allo stesso tempo duro, difficile da digerire in alcuni passaggi eppure ugualmente leggero. Il libro rappresenta una pietra miliare nel percorso di consapevolezza e di accettazione di sé stesse, in particolare in quei...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/09/20201003_170750_0000-640x640.png

Martha Quest

“Ma a che serve essere nel giusto, quando ti trovi di fronte lo sguardo vuoto, imperturbato, dell’ignoranza soddisfatta?” Un libro divisivo, definito sia un capolavoro sia un “mattone” impossibile da digerire. Prima di dire quello che pensiamo noi, specifichiamo che è un libro che va capito, ovvero contestualizzato da una parte all’interno del periodo storico raccontato dall’autrice, dall’altro all’interno del periodo in cui è stato dato alle stampe e, infine, cosa più importante, è necessario...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/11/WhatsApp-Image-2020-11-11-at-15.50.39-640x640.jpeg

Arcobaleno

“Le case tristi, anche senza una ragione particolare, finiscono col rendere tristi chi le abita.” Un libro intenso dai buoni sentimenti. Un invito a comportarsi bene e a fare del bene per poter vivere una vita al meglio delle proprie possibilità, perché anche quando abbiamo l’inverno dentro di noi, un arcobaleno è sempre pronto a rivelarsi all’orizzonte. La protagonista, Eiko, è una ragazza ipersensibile, cresciuta in una località marittima giapponese, dove la vita lenta e...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200813_143644-640x640.jpg

Il mio dodicesimo inverno magico

Scritto da Giada Marino _________________________________________________   Protagonista di questa avventura è Cecilia, una ragazza di dodici anni dalla lingua tagliente e con un carattere carismatico, sebbene a volte superficiale. Il suo unico obiettivo è quello di conquistare Flavio, un ragazzo molto biondo di cui la nostra piccola eroina si è invaghita per via del colore dei capelli. Per accalappiarlo è pronta a qualsiasi mezzo, e quello che le sembra il più efficace è farsi un piercing all’ombelico per essere...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/09/20200924_233417_0000-640x640.png

Diario in Bolivia

“Giornata nera per me: l’ho superata a forza di volontà perché mi sentivo a pezzi.” Questa recensione non vuol essere un giudizio sul personaggio storico-politico, né un processo su cosa è stata la storia latinoamericana durante la guerra fredda, campo di confronto tra USA e URSS, superpotenze impegnate in molteplici conflitti periferici per evitare scontri diretti, dalle conseguenze inimmaginabili. Non è questo il luogo e, francamente, non pensiamo di esserne capaci. Il libro è la riproposizione del...