HomeTag Feltrinelli

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/12/WhatsApp-Image-2020-12-03-at-10.25.56-640x640.jpeg

La lunga notte del dottore Galvan

“La vita è ricca di premi di consolazione.” Brillante, veloce, pieno di spunti e riflessioni. La lunga notte del dottor Galvan è per estensione la vita di ognuno di noi, ma non esattamente di notte, bensì durante il giorno. Costretti dentro un ruolo ben definito e pronti ad indossare maschere inespressive per creare qualcosa che poi si rivela vuota, perdiamo di vista le cose più importanti.  Il nulla creato nel libro è racchiuso nell’elaborazione superflua...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/11/WhatsApp-Image-2020-11-11-at-15.52.12-640x640.jpeg

L’albergo delle donne tristi

“Quando è stato soddisfatto un desiderio profondo, la donna è disposta a perdonare. In caso contrario, non perdonerà mai.” Un romanzo intenso, dedicato all’esplorazione dell’animo femminile, senza alcun tipo di luogo comune o, peggio ancora, di ricerca di facile consenso. Delicato ma allo stesso tempo duro, difficile da digerire in alcuni passaggi eppure ugualmente leggero. Il libro rappresenta una pietra miliare nel percorso di consapevolezza e di accettazione di sé stesse, in particolare in quei...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/09/20201003_170750_0000-640x640.png

Martha Quest

“Ma a che serve essere nel giusto, quando ti trovi di fronte lo sguardo vuoto, imperturbato, dell’ignoranza soddisfatta?” Un libro divisivo, definito sia un capolavoro sia un “mattone” impossibile da digerire. Prima di dire quello che pensiamo noi, specifichiamo che è un libro che va capito, ovvero contestualizzato da una parte all’interno del periodo storico raccontato dall’autrice, dall’altro all’interno del periodo in cui è stato dato alle stampe e, infine, cosa più importante, è necessario...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/11/WhatsApp-Image-2020-11-11-at-15.50.39-640x640.jpeg

Arcobaleno

“Le case tristi, anche senza una ragione particolare, finiscono col rendere tristi chi le abita.” Un libro intenso dai buoni sentimenti. Un invito a comportarsi bene e a fare del bene per poter vivere una vita al meglio delle proprie possibilità, perché anche quando abbiamo l’inverno dentro di noi, un arcobaleno è sempre pronto a rivelarsi all’orizzonte. La protagonista, Eiko, è una ragazza ipersensibile, cresciuta in una località marittima giapponese, dove la vita lenta e...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200813_143644-640x640.jpg

Il mio dodicesimo inverno magico

Scritto da Giada Marino _________________________________________________   Protagonista di questa avventura è Cecilia, una ragazza di dodici anni dalla lingua tagliente e con un carattere carismatico, sebbene a volte superficiale. Il suo unico obiettivo è quello di conquistare Flavio, un ragazzo molto biondo di cui la nostra piccola eroina si è invaghita per via del colore dei capelli. Per accalappiarlo è pronta a qualsiasi mezzo, e quello che le sembra il più efficace è farsi un piercing all’ombelico per essere...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/09/20200924_233417_0000-640x640.png

Diario in Bolivia

“Giornata nera per me: l’ho superata a forza di volontà perché mi sentivo a pezzi.” Questa recensione non vuol essere un giudizio sul personaggio storico-politico, né un processo su cosa è stata la storia latinoamericana durante la guerra fredda, campo di confronto tra USA e URSS, superpotenze impegnate in molteplici conflitti periferici per evitare scontri diretti, dalle conseguenze inimmaginabili. Non è questo il luogo e, francamente, non pensiamo di esserne capaci. Il libro è la riproposizione del...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200827_182012-640x640.jpg

La circonferenza dell’alba

Scritto da Nicoletta Baldini _________________________________________________   Ho letto “La circonferenza dell’alba” in due giorni, l’ho letteralmente divorato, anzi arrivata alla fine del libro non avrei voluto lasciare Giorgia e gli altri personaggi, avrei voluto ricominciare dall’inizio. Giorgia lavora per una ONG internazionale e vive in Asia. Da molto tempo non torna a casa dalla sua famiglia, ma è costretta a tornare perché la villa di famiglia sul lago deve essere messa in vendita. Da questo...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/09/20200829_155042_0000-640x640.png

Achille piè veloce

“Anche in una vita immobile si muovono molte cose. Sono stato un privilegiato. Mia madre e mio padre mi hanno dato una cultura.” Ulisse lavora presso una piccola casa editrice sull’orlo della bancarotta. Senza sapere bene il perché, si ritrova imprigionato in una vita che non lo soddisfa, costretto a leggere brutti manoscritti di scrittori in erba che lo perseguitano dentro i suoi sogni, una fidanzata sudamericana con cui ha un rapporto burrascoso, una madre...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200821_093653_0000-640x640.png

Il contrario di uno

“Non il corpo era polvere, ma l’anima. Il corpo era acqua versata, l’anima il pulviscolo.” Solo la poesia iniziale vale il prezzo di copertina e la soddisfazione di aver letto il libro. Ogni verso una carezza. Un canto sincero di amore verso la mamma. Idealmente dedicata a tutte le madri del mondo e a tutti i figli che troppo in ritardo si rendono conto di quel sentimento irripetibile che li unisce. Unico grande amore della...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/06/20200622_190736-640x640.jpg

Trans Europa Express

Scritto da Donatella Lanza. ________________________________ Un viaggio deciso al compimento dei 60 anni, quando il 20 dicembre 2007 la Slovenia entra nell’area Schengen. Durante la notte di festeggiamenti per l’abbattimento della sbarra che “aveva tagliato Trieste fuori dal suo naturale retroterra”, Paolo Rumiz realizza che proprio l’esistenza di quel confine aveva originato la sua irrefrenabile spinta alla ricerca di un “Altrove” oltre la frontiera. Decide così di intraprendere un viaggio che lo avrebbe portato in...