HomeCategory Vostre Recensioni

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200727_083206-640x640.jpg

Milioni di farfalle

Scritto da Veronica Paladini _________________________________________________   Il libro che ho tra le mani è stato un incontro particolarmente affascinante per essere capitato in un giorno normalissimo. Eben Alexander, l’autore di questo testo autobiografico, è un neurochirurgo del North Carolina che ha conosciuto la scrittura per necessità. Era il 2008 quando si trovò a combattere contro una meningite batterica tanto anomala quanto pericolosa che lo mandò in coma per sette giorni. Il libro racconta una testimonianza...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/07/20200722_074241-640x640.jpg

‘Na botta infame

Scritto da Mary McNeely _________________________________________________   Una boccata di fumo che si disperde nell’aria, la sensazione di quella sigaretta in piazza di notte, nel silenzio di una città diversa, onirica, un po’ spettrale. “Na botta infame” è quella che ti prende quando la testa comincia a viaggiare, in un circolo di pensieri inarrestabile, che vorrebbe andare avanti e invece procede a spirale, come tante cose nella vita, che sembrano tornare sempre al punto di partenza....

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/07/WhatsApp-Image-2020-07-21-at-21.53.50-640x640.jpeg

Il segreto dell’uomo solitario

Scritto da Erika Calcagnini  _________________________________________________ Il segreto dell’uomo solitario viene pubblicato nel 1921, sono passati più di vent’anni da quando Grazia Deledda si è trasferita a Roma e nonostante la Sardegna, terra natia, riecheggia ancora in numerosi suoi romanzi, la scrittrice già da Nostalgie (1905) aveva sperimentato nuovi spazi narrativi. Il romanzo in questione ha rappresentato una vera e propria trasformazione nella prosa deleddiana, piuttosto dibattuta da numerosi critici perché le additavano di essersi allontanata...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/07/20200629_090910-640x640.jpg

Il discorso delle stelle

Scritto da Syria Soccorso. _________________________________________________ Il libro di Antonio Rubino è un testo di narrativa contemporanea, ambientato durante gli anni della guerra civile in Siria. Terrore allo stato puro, lontanissimo da noi, ma non per questo meno cruento. E’ una lettura impegnativa perchè ci fa riflettere su delle tematiche attuali come la globalizzazione, la guerra e il bisogno di aiuto che hanno le popolazioni più povere. Nonostante ciò, l’autore è in grado di far arrivare queste informazioni...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/06/20200622_190736-640x640.jpg

Trans Europa Express

Scritto da Donatella Lanza. ________________________________ Un viaggio deciso al compimento dei 60 anni, quando il 20 dicembre 2007 la Slovenia entra nell’area Schengen. Durante la notte di festeggiamenti per l’abbattimento della sbarra che “aveva tagliato Trieste fuori dal suo naturale retroterra”, Paolo Rumiz realizza che proprio l’esistenza di quel confine aveva originato la sua irrefrenabile spinta alla ricerca di un “Altrove” oltre la frontiera. Decide così di intraprendere un viaggio che lo avrebbe portato in...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/07/20200506_205103-640x640.jpg

Prima di noi

Scritto da Elisa Lorenzini. _________________________________________________ Le colpe dei padri non sono quelle dei figli. Eppure, in una certa misura, sì. Perché se è vero che ogni epoca e ogni uomo ha il suo fardello, è vero anche che ai posteri tocca confrontarsi col vissuto di chi li ha messi al mondo, assorbendone colpi e contraccolpi. In quest’ottica consequenziale, che assegna a ciascuno il suo ruolo in un domino familiare senza scampo, Giorgio Fontana disegna una...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/05/20200429_084253-640x640.jpg

Un giorno in più

Scritto da Lucia Accoto. _________________________________________________ Fa paura l’odore della sconfitta. La senti che avanza quando sei in ginocchio, che cresce sino a rimpicciolirti. E se sei un adolescente è anche peggio perché tutto ha un peso diverso, ed ogni singolo problema sembra una catastrofe. Limitata la misura delle cose, delle situazioni, delle relazioni. Nessuno, in realtà, conosce ancora se stesso in un periodo in cui tutto cambia in un batter d’occhio, anche la visione della...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/05/20200506_111224-640x640.jpg

Dio odia il Giappone

Scritto da Syria Soccorso. _________________________________________________ Dio odia il Giappone è un libro scritto da Douglas Coupland. Il racconto ha il merito di aprire nuovi punti di osservazione su un paese dalle mille contraddizioni, diviso a metà tra passato e iper futuro. A farne le spese in maniera indiretta i suoi abitanti, costretti ad un mascherato isolazionismo sociale. Protagonista della storia è Hiro Tanaka, un ragazzino insicuro e paranoico Innamorato senza essere contraccambiato, si ritrova schiavo...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/06/IMG-20200411-WA0028-640x640.jpg

I leoni di Sicilia

  Scritto da Elisa Lorenzini. ________________________________ Da Bagnara, piccolo anfratto della Calabria, i fratelli Paolo e Ignazio Florio partono alla volta della chiassosa e promettente Palermo. È l’alba dell’800: il Sud Italia stiracchia le membra contadine preparandosi ad accogliere un futuro fatto di rivoluzioni, trame politiche, terremoti sociali. Commercianti astuti e intraprendenti, i Florio fiutano il momento propizio, sfidando i pregiudizi di chi, per tutta la vita, li vorrà semplici “portarobbe” e a Palermo costruiscono...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/06/20200426_135156-640x640.jpg

Uno, nessuno e centomila

Scritto da Michela De Nuzzo. ________________________________ So benissimo che questo libro è un capolavoro come pochi altri nella letteratura italiana, e di certo non c’è bisogno della mia opinione a riguarda, quello che vorrei però sottolineare è l’assoluta contemporaneità del testo. Forse oggi più di quando sia stato pubblicato la prima volta. Non fosse altro perché in questa evoluzione dell’era digitale, dove tutti proviamo a mostrarci per quello che siamo, nei diversi aspetti della vita...