HomeTag 1947

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/06/20200621_141358_0000-640x640.png

Il diario di Anna Frank

“Non ti puoi immaginare quanto è triste assistere impotenti allo spettacolo della sua solitudine.” Un classico è un classico, quindi ogni nostro commento potrebbe risultare superfluo o persino riduttivo. Per questo abbiamo deciso non soffermarci sulla storia che ha portato alla nascita del libro, o sulla trama, o sulla cifra stilistica adottata, piuttosto abbiamo preferito raccontare cosa ha significato per noi rileggerlo a distanza di anni. Il libro è una rassicurazione tardiva ma importante sulla...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/07/20190702_200436-e1571421854844.jpg

Fontamara

“In capo a tutti c’è Dio, padrone del cielo. Questo ognuno lo sa. Poi viene il principe di Torlonia, padrone della terra. Poi vengono le guardie del principe. Poi vengono i cani delle guardie del principe. Poi, nulla. Poi, ancora nulla. Poi, ancora nulla. Poi vengono i cafoni. E si può dire ch’è finito.” Se fossimo costretti a descrivere il libro con un solo aggettivo, questi non potrebbe che essere uno: sempreverde. Abbiamo letto Fontamara...