HomeTag mondadori

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/03/IMG-20200229-WA0003-640x640.jpg

Non ti muovere

“Tutti hanno molte ragioni per piangere, i funerali sono solo una buona occasione.” Un libro che va dritto al cuore, per frantumarlo e ricomporlo in maniera scomposta, e poi ancora frantumarlo e poi ancora ricomporlo alla bene e meglio. Tanto dolore immeritato per i personaggi principali, che si riverbera sul lettore come l’ultima luce del sole prima di andare a morire all’orizzonte.  Timoteo è un chirurgo affermato di mezza età, dalla vita tranquilla e apparentemente...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/01/20200126_100015-640x640.jpg

La verità del ghiaccio

“A volte basta un esile filo per scoprire qualcosa.” Thriller incalzante, con un ritmo sostenuto capace di coinvolgere il lettore, anche il meno appassionato al genere, almeno fino ai tre-quarti del racconto. Poi arriva l’affanno, e si inizia a sentire il peso delle tantissime spiegazioni tecniche sparse. Procedure militari, armamenti, procedure istituzionali, riferimenti stradali e persino all’interno di edifici di cui se ne poteva fare a meno; ma dopotutto questa è la cifra stilistica dell’autore....

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/07/20190629_212041-640x640.jpg

Faccio salti altissimi

“Tutti noi ogni giorno, quando ci alziamo dal letto, disponiamo di un potere enorme: possiamo scegliere se essere un aiuto per qualcuno oppure un problema.” Una carezza al cuore indurito dall’individualismo della vita quotidiana. Questo è stato lo strano effetto del libro di Iacopo Melio (Iacopo con la I mi raccomando, altrimenti non le manda a dire), una volta terminata la lettura. Tanto è vero che lo abbiamo subito letto una seconda volta per apprezzarne...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/11/20191125_185203-640x640.jpg

Pura Vita

“Forse i consigli più interessanti sono quelli che non si possono dare a parole.” “In che senso?” “Nel senso che sono come dei germi di constatazione a effetto ritardato.” I rapporti tra genitori e figli sono i più difficili da costruire. Incomprensioni, debolezze, vuoti comunicativi e recriminazioni ne mettono in crisi la stabilità nel corso degli anni. A questa legge naturale del mondo non fa eccezione Giovanni, il padre protagonista del libro. Il lungo viaggio...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/07/20190702_200436-e1571421854844.jpg

Fontamara

“In capo a tutti c’è Dio, padrone del cielo. Questo ognuno lo sa. Poi viene il principe di Torlonia, padrone della terra. Poi vengono le guardie del principe. Poi vengono i cani delle guardie del principe. Poi, nulla. Poi, ancora nulla. Poi, ancora nulla. Poi vengono i cafoni. E si può dire ch’è finito.” Se fossimo costretti a descrivere il libro con un solo aggettivo, questi non potrebbe che essere uno: sempreverde. Abbiamo letto Fontamara...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/07/IMG-20190719-WA0027-640x640.jpg

Notti e nebbie

“La nostalgia della servitù è cosi radicata nell’umanità, che gli fa rimpiangere la sua condizione nonostante se stesso.” Un libro di altri tempi nello sostanza e nella forma narrativa, che ci portato a rivivere le atmosfere di un periodo lontano, anzi lontanissimo, nella storia d’Italia. Prendete una Milano ferita e divisa durante l’ultimo inverno del secondo conflitto mondiale. Da una parte chi lotta per la libertà, dall’altra chi cerca di rimandare una sconfitta annunciata. Nel...