HomeTag mondadori

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/09/20200903_193902-640x640.jpg

Lo scudo di Talos

Scritto da Cristiana Fiorillo _________________________________________________   Per chi non lo conoscesse, Manfredi è uno dei massimi esponenti italiani del romanzo storico. Le sue opere sono in genere ambientate nell’antichità tra la Grecia classica e Roma antica. Dal suo libro “L’ultima legione” è stato tratto anche l’omonimo film del 2007 con Colin Firth e Ben Kingsley. Insomma si tratta di un autore molto celebre anche al di fuori dei confini nazionali, soprattutto grazie alla trilogia “Aléxandros”....

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200818_212220_0000-640x640.png

Il maestro sgarrupato

“Le case sono piene d’immondizia, le strade tutte secondarie, tutte scorciatoie che non portano da nessuna parte.” Continuazione ideale di quello che fu il primo successo dello stesso maestro Marcello D’Orta (io speriamo che me la cavo), il libro ne riprende molte delle tematiche e delle domande lasciate in sospeso.  Il libro è piacevole, si legge in un pomeriggio, ma non è così semplice come potrebbe sembrare; con uno stile d’altri tempi aiuta a riflettere...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200727_083206-640x640.jpg

Milioni di farfalle

Scritto da Veronica Paladini _________________________________________________   Il libro che ho tra le mani è stato un incontro particolarmente affascinante per essere capitato in un giorno normalissimo. Eben Alexander, l’autore di questo testo autobiografico, è un neurochirurgo del North Carolina che ha conosciuto la scrittura per necessità. Era il 2008 quando si trovò a combattere contro una meningite batterica tanto anomala quanto pericolosa che lo mandò in coma per sette giorni. Il libro racconta una testimonianza...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/06/20200621_141358_0000-640x640.png

Il diario di Anna Frank

“Non ti puoi immaginare quanto è triste assistere impotenti allo spettacolo della sua solitudine.” Un classico è un classico, quindi ogni nostro commento potrebbe risultare superfluo o persino riduttivo. Per questo abbiamo deciso non soffermarci sulla storia che ha portato alla nascita del libro, o sulla trama, o sulla cifra stilistica adottata, piuttosto abbiamo preferito raccontare cosa ha significato per noi rileggerlo a distanza di anni. Il libro è una rassicurazione tardiva ma importante sulla...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/03/IMG-20200229-WA0003-640x640.jpg

Non ti muovere

“Tutti hanno molte ragioni per piangere, i funerali sono solo una buona occasione.” Un libro che va dritto al cuore, per frantumarlo e ricomporlo in maniera scomposta, e poi ancora frantumarlo e poi ancora ricomporlo alla bene e meglio. Tanto dolore immeritato per i personaggi principali, che si riverbera sul lettore come l’ultima luce del sole prima di andare a morire all’orizzonte.  Timoteo è un chirurgo affermato di mezza età, dalla vita tranquilla e apparentemente...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/01/20200126_100015-640x640.jpg

La verità del ghiaccio

“A volte basta un esile filo per scoprire qualcosa.” Thriller incalzante, con un ritmo sostenuto capace di coinvolgere il lettore, anche il meno appassionato al genere, almeno fino ai tre-quarti del racconto. Poi arriva l’affanno, e si inizia a sentire il peso delle tantissime spiegazioni tecniche sparse. Procedure militari, armamenti, procedure istituzionali, riferimenti stradali e persino all’interno di edifici di cui se ne poteva fare a meno; ma dopotutto questa è la cifra stilistica dell’autore....

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/07/20190629_212041-640x640.jpg

Faccio salti altissimi

“Tutti noi ogni giorno, quando ci alziamo dal letto, disponiamo di un potere enorme: possiamo scegliere se essere un aiuto per qualcuno oppure un problema.” Una carezza al cuore indurito dall’individualismo della vita quotidiana. Questo è stato lo strano effetto del libro di Iacopo Melio (Iacopo con la I mi raccomando, altrimenti non le manda a dire), una volta terminata la lettura. Tanto è vero che lo abbiamo subito letto una seconda volta per apprezzarne...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/11/20191125_185203-640x640.jpg

Pura Vita

“Forse i consigli più interessanti sono quelli che non si possono dare a parole.” “In che senso?” “Nel senso che sono come dei germi di constatazione a effetto ritardato.” I rapporti tra genitori e figli sono i più difficili da costruire. Incomprensioni, debolezze, vuoti comunicativi e recriminazioni ne mettono in crisi la stabilità nel corso degli anni. A questa legge naturale del mondo non fa eccezione Giovanni, il padre protagonista del libro. Il lungo viaggio...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/07/20190702_200436-e1571421854844.jpg

Fontamara

“In capo a tutti c’è Dio, padrone del cielo. Questo ognuno lo sa. Poi viene il principe di Torlonia, padrone della terra. Poi vengono le guardie del principe. Poi vengono i cani delle guardie del principe. Poi, nulla. Poi, ancora nulla. Poi, ancora nulla. Poi vengono i cafoni. E si può dire ch’è finito.” Se fossimo costretti a descrivere il libro con un solo aggettivo, questi non potrebbe che essere uno: sempreverde. Abbiamo letto Fontamara...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/07/IMG-20190719-WA0027-640x640.jpg

Notti e nebbie

“La nostalgia della servitù è cosi radicata nell’umanità, che gli fa rimpiangere la sua condizione nonostante se stesso.” Un libro di altri tempi nello sostanza e nella forma narrativa, che ci portato a rivivere le atmosfere di un periodo lontano, anzi lontanissimo, nella storia d’Italia. Prendete una Milano ferita e divisa durante l’ultimo inverno del secondo conflitto mondiale. Da una parte chi lotta per la libertà, dall’altra chi cerca di rimandare una sconfitta annunciata. Nel...