HomeTag 1992

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/04/20220220_144420-640x640.jpg

Lolita

I libri scelti da Federica Dagonese _________________________________________________________________________ Iniziamo dall’inizio, ché è uno degli incipit più ammalianti mai letti da me e certamente, scusate ma è così, tra i più belli di tutta la letteratura mondiale. Mi permetto di riportarlo qui, perché ne vale davvero la pena; sentite come suona– in tutti i sensi- sentite la musica di queste parole e del concetto, tanto delicato, dietro di esse:   – “Lolita, luce della mia vita, fuoco dei...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2030/02/20220213_090056-640x640.jpg

L’ultima provincia

I libri scelti da Federica Dagonese _________________________________________________________________________ Tre sono stati i motivi che mi hanno spinto ad acquistare questo libro. Il primo è che non si tratta di un Sellerio dalla classica copertina blu, ma vi è un quadro dalle tonalità tenui (che poi sarebbe il secondo motivo, appunto) e non ho saputo resistere alla bellezza- insomma mi ha colpito questa serie di edizioni diversa; infine la curiosità per una scrittrice mai letta- mea culpa,...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/01/20210124_174903_0000-640x640.png

Ho sognato la cioccolata per anni

“I nazisti non sono mai riusciti a inculcare l’idea che essere ebrei sia un peccato.” Trudi Birger è solo una bambina quando la fine del mondo irrompe nella normalità della sua vita familiare in una maniera inattesa. Di ritorno da una gita fuori porta, la vettura guidata dal padre viene fermata da un posto di blocco di alcuni militari nazisti, e da allora nulla sarà più come prima.  La famiglia, costretta a lasciare Francoforte in...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/09/20200923_085032-640x640.png

L’ultima estate di Klingsor

Scritto da Elisa Sorgesa _________________________________________________ “L’ultima estate della sua vita il pittore Klingsor, in età di quarantadue anni, la trascorse in quelle contrade del sud nelle vicinanze di Pampanblo, Careno e Laguno che egli, già negli anni precedenti, aveva amato e che spesso aveva visitato”. Inizia così il breve romanzo “L’ultima estate di Klingsor . Si tratta di un romanzo in parte autobiografico. Spesso tutti i romanzi di Hesse sono proiezioni più o meno complete dell′io dell’autore:...