HomeTag milano

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/01/20220113_180249-640x640.jpg

Atlante occidentale

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Una sera, mesi e mesi orsono, un amico caro, cui voglio molto bene, filosofo, barbuto, collerico, libero come vorrei saper essere e controcorrente per passione e per intellettualità, con toni di entusiastico affetto mi ha parlato di questo romanzo, Atlante occidentale, del suo di amico, Daniele Del Giudice. Non lo conoscevo affatto, non si riesce che a conoscere poco, se non addirittura nulla, e il bianco della copertina...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2022/01/20220106_180127_0000-640x640.png

La ragazza interrotta

“Quando sei triste hai bisogno di sentire il tuo dolore fatto musica.” Libro di memorie, in cui la scrittrice racconta la sua esperienza di paziente presso una clinica psichiatrica statunitense verso la fine degli anni 60 dello scorso secolo.  Un salto nel vuoto attraversato dopo una diagnosi, forse errata, di disturbo della personalità, a seguito di un presunto tentativo di suicidarsi. La permanenza presso la struttura ospedaliera privata McLean si prolungherà per diciotto mesi, durante...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/20211229_151723-640x640.jpg

’14

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Perché leggere della Prima Grande Guerra nel 2021? Perché è utile. Perché è profondamente necessario. Perché rischiamo di dimenticarcene, assorbiti dal nostro nuovo tempo e dalla buriana dell’accadere del passato prossimo, prossimissimo oserei dire, e del futuro di domani, perché già il dopodomani è troppo in là per pensarci con adeguata cognizione di causa. Perché siamo stati quelli che la guerra l’anno combattuta, e la nostra bella bellissima...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/20211216_174014_0000-640x640.png

H/H

“Cose che per qualcuno sono di nessuna importanza, per altri possono essere terribili come la morte.” Il libro è diviso in due storie distaccate l’una dall’altra, rispettivamente dal titolo Hard Boiled e Hard Luck – da cui quello del libro H/H. Per quanto indirettamente in contrapposizione per ambientazione, personaggi e rapporti familiari, a legare i due racconti è il tema di sottofondo: il mondo dell’aldilà e il tentativo di provare ad andare avanti nonostante il...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/12/20211215_213756-640x640.jpg

Il nostro meglio

I libri scelti da Andrea Salonia _________________________________________________________________________ Ho chiara memoria di nonna, i suoi capelli cotonati e la “grembiala”, come la chiamava lei, la luce che entra da dietro e la torta all’Alchermes regina sul tavolo, fucsia nel centro, e viva di giallo della crema pasticcera e del pan di Spagna sopra e sotto. Una torta a righe, così la ricordo, la mia preferita preparata da nonna, insieme a una infinita dolcezza e un grande...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2025/09/20200825_163826_0000-640x640.png

Storia degli anarchici milanesi

“Ogni anarchico era visto come pericoloso solo per il fatto di essere anarchico. Era pericolosa l’ideologia, non l’uomo.” Monografia storica interessante. Per la lettura del testo è consigliata una buona infarinatura di storia italiana di inizio secolo, altrimenti si corre il rischio di rimanere arenati dopo lo scorrere delle prime dieci pagine.  Data la rilevanza del capoluogo lombardo, la storia del mondo anarchico milanese è di riflesso quella dell’intera penisola. Milano è riscoperta come un crocevia...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/11/IMG_8434-640x640.jpg

Abbiamo sempre vissuto nel castello

Scritto da Ludovica Micalizzi _________________________________________________________________________ Una casa matronale, isolata in cima alla collina di un piccolo borgo; due sorelle che vivono sole insieme allo zio disabile; l’arrivo inatteso di un lontano cugino. Sono questi gli elementi essenziali dell’ambientazione del romanzo della scrittrice statunitense Shirley Jackson ‑che con le sue opere spaventò il maestro dell’horror Stephen King‑ dal titolo “Abbiamo sempre vissuto nel castello” (We have always lived in the Castle). Mary Catherina Blackwood, chiamata Maricattie, la...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/07/20210730_094117_0000-640x640.png

Il segreto di Luca

“Quel vecchio prete, non solo predica la fede di Dio alle donne e ai bambini, come la sua professione richiede, ma egli stesso ci crede.” Avvertenze per li lettore: questa recensione è scritta da un’intera redazione totalmente incantata dalla prosa di Ignazio Silone. Sottovalutato, dimenticato, lasciato ad abbronzare sulle bancarelle di seconda mano, per noi i libri di Silone sono delle opere d’arte da avere a casa senza discutere.  Il protagonista della storia, Luca Sabatini,...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/11/20211109_105754_0000-640x640.png

L’altro mondo

“Siamo davvero messi così male?” Testo interessante, caratterizzato da un preciso taglio giornalistico, ma senza eccedere nella pura cronaca.  Una chiarezza e una fluidità narrativa che ne rendono la lettura piacevole e scorrevole, per certi versi, con pochi eguali. L’impegno profuso nelle ricerche sul campo, letteralmente da una parte all’altra del globo, rappresenta le solide fondamenta su cui il racconto si poggia. Partendo dalla Russia più remota, agli Stati Uniti, alle Maldive e a una...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/10/20211028_093212_0000-640x640.png

Atti di sottomissione

“VENERDÌ DI-VERSO” C’erano cose che ci saremmo aspettati di avere e che non avevamo. Quanti amori ci vogliono per dare un nome all’Amore? Quante volte si deve morire per sentire davvero l’aria nei polmoni? Quanto dolore si può sopportare prima di – quanto? Ad alcuni questo libro potrebbe sembrare poca cosa. Non perché sia brutto (anzi) o mal scritto (proprio no), ma per la sconfinata distanza che separa chi si è sempre amato – o ha...