HomeTag palermo

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/08/20200821_093827_0000-640x640.png

Il malore attivo dell’anarchico Pinelli

“L’anarchico Pinelli morì, benché in un modo tutto suo, di morte naturale.” Libro impegnativo e intenso. La lettura prevede una forte conoscenza della storia d’Italia del secondo dopoguerra e gli anni della contestazione. Un’immersione totale nelle fratture politiche, economiche e sociali che mettevano a dura prova la tenuta dell’entità statale italiana.  La prefazione iniziale aiuta il lettore ad orientarsi in un mondo lontanissimo da quello di oggi, fino a giungere alla riproposizione delle indagini e...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/07/20200506_205103-640x640.jpg

Prima di noi

Scritto da Elisa Lorenzini. _________________________________________________ Le colpe dei padri non sono quelle dei figli. Eppure, in una certa misura, sì. Perché se è vero che ogni epoca e ogni uomo ha il suo fardello, è vero anche che ai posteri tocca confrontarsi col vissuto di chi li ha messi al mondo, assorbendone colpi e contraccolpi. In quest’ottica consequenziale, che assegna a ciascuno il suo ruolo in un domino familiare senza scampo, Giorgio Fontana disegna una...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/04/20200409_091142-640x640.jpg

Una vita come tante

Scritto da Donatella Lanza. ________________________________ Il titolo è “Una vita come tante” ma nessuna delle vite raccontate in questo romanzo ha alcunché di ordinario, anzi. In più di un momento ho avuto l’impressione, o forse la sottile speranza, che l’autrice avesse deliberatamente forzato la mano. Jude, Willem, Malcom e JB si incontrano al college e, seppure con le deviazioni tipiche dell’esistenza umana, rimangono l’uno a fianco all’altro per decenni, gravitando intorno ad una New York...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2020/03/20200330_115251-640x640.jpg

Il tram di Natale

Scritto da Elena Danioni. _______________________________ Giosuè Calaciura in 107 pagine ci racconta l’ordinaria corsa del tram 14 che, nel giorno magico della vigilia di Natale, attraversa Milano, destinato a raggiungerne l’ estrema periferia. Il tram, complice la speciale data della vigilia di Natale, assume le sembianze di una cometa con i fari che illuminano le rotaie e le scintille di fuoco che si irradiano nella notte. Fermata dopo fermata scopriremo come il tram raccolga “gli umili del ceto più disgraziato: i pendolari...

http://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2019/12/20191203_183534-640x640.jpg

Amore non ne avremo

“Gli uomini guardano il cielo e si stupiscono, guardano la terra e si muovono a pietà, ma, stranamente, non si accorgono di loro stessi.” Siamo entrati in possesso di questo libro per caso. Un regalo piacevole arrivato da chi, anche per noi, era andato a visitare la “Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato”, nell’anniversario del 9 maggio. E ne siamo felici. Alla casualità è anche legata la nascita del libro, tratto da appunti sparsi, sfuggiti...