HomeTag Einaudi

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/07/20210725_131324_0000-640x640.png

Di cosa parliamo quando parliamo d’amore

“Mi è morto qualcosa dentro, – mi fa. – C’è voluto molto, ma adesso e morto. E lo hai ammazzato tu, come se l’avessi preso a colpi d’ascia.” Raccolta di racconti brevi, tra cui uno brevissimo di due pagine, in cui viene esaminato e vivisezionato l’amore in molte delle sue forme, con il semplice racconto della quotidianità. Dinamiche familiari e non, in cui è facile scontrarsi con i fantasmi del passato, che ogni donna e...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/09/20210920_081815-640x640.jpg

Tutti i figli di Dio danzano

Scritto da Micol Rizzo _________________________________________________________________________ Chiunque mi segua da un po’, conosce la mia passione per questo autore che, in un modo o nell’altro, riesce sempre a portarci attraverso meravigliosi viaggi emotivi ed introspettivi, mettendoci nella condizione di porci domande e dubbi, con una delicatezza che pochi autori possono vantare. “Tutti i figli di Dio danzano” narra sei storie diverse, con un unico tema centrale a fare da sfondo: il terremoto di Kobe del 1995, che...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2030/04/20210418_221644_0000-640x640.png

Il treno dei bambini

“Forse sarò sempre solo questo: uno che è andato via.” Viola Ardone ci racconta una realtà poco nota, ma che fa parte della storia italiana: da un’iniziativa del partito comunista, dal Sud partono dei treni carichi di bambini, strappati dalla miseria in cui vivono nelle loro case, che saranno affidati temporaneamente a delle famiglie emiliane. Siamo nell’Italia del 1946, un Paese che deve essere ricostruito dopo il secondo conflitto mondiale; per la precisione la storia pone il suo primo...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/04/0001-19585547897_20210410_214842_0000-640x640.png

Roderick Duddle

Scritto da Cristina Bonafede (Libraia Punto Einaudi Milano) _________________________________________________________________________ Una locandaccia, l’Oca Rossa, gestita da un panzone (o almeno così ce lo immaginiamo) sempre ebbro, che organizza attività illecite di varia natura, locandiere che diventano mogli o prostitute all’occasione, un’abbazia con suore affariste e dalle sembianze ingannevoli, orfani abbandonati nelle peggiori mani e una congerie di personaggi pittoreschi, talvolta oscuri, in ogni caso malintenzionati: agitate tutti questi ingredienti e avrete ottenuto il miglior cocktail letterario...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/02/20210219_092002_0000-640x640.png

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

“Penso che i numeri primi siano come la vita. Sono molto logici ma non si riesce mai a scoprirne le regole.” Una storia da leggere tutta d’un fiato, tanto la voce narrante è fresca e agile. Si tratta di un racconto in prima persona; il narratore è il protagonista, Christopher Boom: un ragazzino di quindici anni che ha la sindrome di Asperger, quindi dei disturbi comportamentali e delle sviluppate capacità matematiche. Siamo stati travolti da questo gioco a cui...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/02/IMG_5897-640x640.jpg

La città dei vivi

Scritto da Alessia Agostinelli _________________________________________________   Ho appena terminato La città dei vivi di Nicola Lagioia e non posso nascondere il turbamento che ha accompagnato questa lettura fatta tutta d’un fiato. Pubblicato a Ottobre 2020 da Einaudi Editori, La citta’ dei vivi ripercorre le vicende umane e giudiziarie di un caso che sconvolse Roma e l’opinione pubblica italiana nel 2016, il brutale assassinio del giovane Luca Varani. Come nelle migliori non fiction novel, Lagioia porta conduce un’indagine approfondita...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/01/20210130_183019_0000-640x640.png

Almarina

“L’odio è una paura costante incancrenita, è una difesa che si è fatta fraintendimento.” Almarina è la storia di Elisabetta che porta in sé una lacrima nascosta, un dolore profondo in base al quale calibra tutte le sue giornate; è la storia di un’insegnante in una scuola speciale, distaccata dalla terra e dalla realtà: ci troviamo nel carcere minorile di Nisidia, un’isola nel bel mezzo del Mediterraneo. È proprio all’interno del carcere che Elisabetta, la protagonista, inizia a...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/01/20210124_121244_0000-640x640.png

Borgo Sud

“Per ognuna di noi restava la certezza dell’altra al fondo del dolore che non ci siamo mai confessate.” L’arminuta è tornata, pronta ad offrirsi al lettore con la sua storia che, dopo l’infanzia travagliata, continua a essere difficile e piena di deviazioni dettate sempre dalle decisioni degli altri. Il nuovo libro di Donatella Di Pietrantonio, Borgo sud, continua a raccontarci infatti la storia alla quale il lettore si era già affezionato con L’arminuta. La protagonista...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/01/WhatsApp-Image-2020-11-11-at-10.42.39-640x640.jpeg

Il mago dei numeri

Scritto da Giada Marino _________________________________________________ Quello che ho intenzione di presentarvi oggi è un libro un pochino particolare, che a me è piaciuto tantissimo e che, sebbene è stato scritto per i ragazzi, è da consigliare anche agli adulti. Sto parlando del libro intitolato Il mago dei numeri. Di cosa parla? Be’, in una sola parola… di matematica. Ma non allarmatevi, se anche molti di voi la odiano, anzi, proprio perché probabilmente molti di voi...

https://www.booktomi.com/wp-content/uploads/2021/01/20210110_211451_0000-640x640.png

Gli innamoramenti

“Quasi nessuno può rispondere alla domanda: Perché si è innamorato di lei? Che cosa ci avrà visto?” La voce narrante del libro è una donna chiamata Maria Dolz. Per anni ha osservato con discrezione e riservatezza una coppia fare colazione nel suo stesso bar e se ne è dipinta un’immagine ideale e confortevole. Un giorno il marito di lei scompare, brutalmente accoltellato da un senzatetto delirante, la notizia è su tutti i giornali. Maria sceglie allora di avvicinare la vedova...